Home

L’Accademia di Belle Arti di L’Aquila, attiva nel panorama nazionale delle Istituzioni di Alta Formazione Artistica dall’anno accademico 1969-70, si è inserita nel contesto delle attività Erasmus dall’a.a. 2000-01.

Nel corso degli anni, ha implementato la propria dimensione internazionale e, sotto le diverse denominazioni del Programma Comunitario susseguitesi nel tempo: Socrates, Lifelong Learning Programme, Erasmus +, le attività Erasmus si sono affermate e radicate, all’interno dell’Istituto, in tutte le possibili esplicazioni consentite dal Programma. Con l’entrata in vigore del Lifelong Learning Programme, l’Accademia ha ottenuto la Erasmus Charter “estesa”, che le ha consentito di attuare tutte le opportunità offerte dal Programma, che permangono attive nella fase di Erasmus +:

  • mobilità di studenti per studio;
  • mobilità di studenti per tirocinio;
  • mobilità di docenti per attività di docenza;
  • mobilità di docenti e non docenti per attività di formazione.

Nella corrente fase, denominata appunto Erasmus + e destinata a concludersi con l’a.a. 2020-2021, l’Istituzione vanta un ventaglio di partners che include 54 Istituzioni europee, cui via via si aggiungono Enti, Aziende, Organizzazioni, anche private, dsisposte ad ospitare studenti, docenti, non docenti, per attività di stage o di formazione professionale.

Le attività Erasmus sono gestite, all’interno dell’Accademia, dall’Ufficio Relazioni Internazionali, che opera con l’ausilio di una Commissione Istituzionale Erasmus e di uno staff operativo di supporto. L’ufficio, che gestisce anche attività e relazioni internazionali che esulano dal programma Comunitario Erasmus, riceve il lunedì, il mercoledì ed il venerdì dalle ore 11:00 alle ore 13:00.

I referenti sono come di seguito individuati: